“I parcheggiatori abusivi sono una piaga. Non pagateli”

di Gaetano Fioretti

“Non pagate i parcheggiatori abusivi”. Questo è il messaggio, chiaro e forte, inviato ai cittadini di Pomigliano d’Arco qualche giorno fà dalla Polizia Locale tramite social.

Da qualche anno i cittadini di Pomigliano, e non solo, vivevano sotto ricatto di “parcheggiatori improvvisati”. Gli abusivi, pronti ad estorcere soldi ai malcapitati, si trovavano in diversi punti della città, soprattutto nelle zone più frequentate dalla movida pomiglianese.

A Piazza Mercato, a Piazza Municipio, fuori ai locali più in voga della città i cittadini dovevano fare i conti con personaggi che si avvicinavano e, con l’arroganza di chi non ha nulla da perdere, chiedevano “una cosa a piacere”.

“Spesso ho dato soldi a questa gente – dice un ragazzo che ha appena parcheggiato nei pressi di Piazza Municipio – La cosa bella è che se gli dai meno di un euro quasi si offendono. Quindi per evitare di avere problemi alla macchina mi capitava di dare qualche altra moneta.”

Oggi il problema viene affrontato in modo diretto dalla Polizia Locale di Pomigliano D’Arco che ha scelto di debellare questa piaga e di schierarsi in prima linea contro il malaffare.

Tantissimi i messaggi di apprezzamento diretti alla Polizia Locale di Pomigliano ed al suo nuovo comandante, Luigi Maiello.

“Abbiamo iniziato una guerra ai parcheggiatori abusivi – si legge sulla pagina social della Polizia Locale di Pomigliano d’Arco – sono dei parassiti, un male che va estirpato. Vi invitiamo a segnalarli con foto su messenger.”

“Grazie alle oltre cento telecamere presenti in città – continua la Polizia Locale di Pomigliano –  ne stiamo documentando le azioni. Ne abbiamo sanzionato e denunciati tantissimi in pochi giorni. Invitiamo i cittadini a non pagarli.”

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...