Da Casalnuovo al BookCity di Milano, Biagio Veneruso.

di Gaetano Fioretti

FotoGaetano

Scrivere un libro per poi ritrovarsi ad organizzare due eventi per il BookCity Milano 2017 durante la preparazione per l’esame orale di abilitazione alla professione forense. E’ la storia di Biagio Veneruso, che tre anni fa si è trasferito da Casalnuovo a Milano dove ha pubblicato il suo primo romanzo, “Della stessa sostanza dell’amore”.

Avendo fatto la scelta di autopubblicarsi, Biagio ha incontrato parecchie difficoltà nel ritagliarsi spazio in un mercato editoriale da anni in sofferenza e pressoché inaccessibile per gli autori sconosciuti e/o esordienti. Da lì l’intuizione di creare un gruppo facebook mettendo insieme centinaia di autori “selfpublishers” come lui, con l’obiettivo di unire le forze, condividere le esperienze e strutturarsi come un’entità ben riconoscibile per poter più facilmente guadagnarsi visibilità.

Fra le tante iniziative organizzate, ci sono state quelle dello scorso week-end in occasione della manifestazione letteraria “BookCity Milano”, che ha visto il gruppo di autori guidato da Biagio e riunito nella pagina Facebook Libersfera, protagonista di un doppio evento: nel primoè stata realizzata la lettura recitata ad opera di attori teatrali di estratti selezionati di libri con accompagnamento di musica jazz; nel secondo c’è statal’esposizione dei libri di oltre 70 autori, di cui 40 presenti di persona, in una location di 200 mq allestita in maniera molto scenografica, tra colonne formate da cassette di legno con all’interno i libri e cartoncini illustrati penzolanti su corde che attraversavano la sala.

Uno sforzo organizzativo enorme per Biagio che ha coordinato il gruppo operativo di Milano, soprattutto in considerazione del fatto che due settimane prima ha sostenuto con successo la prova orale dell’esame per diventare avvocato.

“Tutte le fatiche di questi mesi sono state ripagate dalla gioia sui volti di quelle persone che, a fine serata, mi hanno ringraziato per aver venduto copie dei propri libri. Ovviamente parliamo di numeri piccoli, però l’aver in qualche modo ridato speranza a tanti autori scoraggiati mi riempie d’orgoglio” ha dichiarato a CasalnuovoStanca Biagio Veneruso.

Che dire? Viva i Casalnuovesi che danno lustro alla nostra città.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...